FIDA News Gennaio 2022

Carissimi Amici, Buon Anno! Il 2021 lascia spazio ad un nuovo anno pieno di incognite ma che ci apprestiamo a vivere appieno come sempre.

Intanto consentitemi di rivolgere, prima di tutto, un immenso GRAZIE ai Consiglieri Provinciali e a tutti i Presidenti Sezionali per l’impegno profuso nel 2021. Tante sono state le difficoltà affrontate, ma altrettante le soddisfazioni che ci siamo regalati. Se abbiamo fatto qualcosa di grande è stato possibile grazie alla dedizione di ognuno di voi. Il grazie più grande va, però, certamente, ai nostri donatori che si impegnano nel compiere il grande gesto d’amore che è la donazione del sangue, la quale si rende indispensabile in numerosi ambiti sanitari. Del resto ci sono momenti indimenticabili che ti regalano gioia e meraviglia, e tra questi certamente è ricompresa la possibilità di salvare una vita con il dono del nostro sangue.

Il 2021 ci ha regalato, come dicevo, grandi soddisfazioni in termini donazionali, nonostante a volte abbiamo dovuto fronteggiare anche il “fuoco amico”, e tutto questo, oltre a riempirci di gioia, ci sprona a migliorarci
e ad essere ancora più attivi su tutto il territorio.  Un impegno portato avanti con costanza e determinazione nonostante le mille difficoltà che abbiamo dovuto affrontare in un sistema, quale quello trasfusionale, colpito
duramente anch’esso da questa pandemia. La diffusione del Covid ha cambiato in modo radicale la nostra vita di tutti giorni, in termini di attività e di relazioni interpersonali, ma ha sconvolto anche il nostro modo di
donare. Il 2021, però, oltre alle criticità legate alla pandemia, ci ha regalato la gioia della nascita di una nuova Sezione a Monteroni di Lecce.

Questo è sicuramente il modo più bello con cui potevamo concludere il 2021.

Consentitemi, dunque, cari amici di farvi i miei migliori auguri per il Nuovo Anno perché sia ricco di soddisfazioni ricordandoci sempre di vivere appieno il presente, lanciandoci in ogni onda, perché “il futuro inizia
oggi, non domani” (Giovanni Paolo II)

Buona vita a tutti!