FIDAS News Giugno 2016

L’EDITORIALE

 

E tornò l’estate!!!!

Anche se, ad onor del vero, in questo momento il tempo sta facendo un po’ di capricci e sino a pochi giorni fa sembrava di essere alle porte dell’autunno.

Ma al di là delle specifiche condizioni metereologiche, l’estate per noi volontari Fidas significa principalmente una cosa: emergenza sangue.

Un’emergenza che ha molte cause: l’aumento spropositato della popolazione e, conseguentemente, del fabbisogno di emocomponenti; la difficoltà a comporre delle equipes che effettuino le raccolte domenicali, stanti i noti problemi nei pagamenti delle prestazioni aggiuntive; il numero di sedi idonee all’attività di raccolta che risulta ancora largamente insufficiente per fronteggiare le esigenze di tutto il territorio salentino

Insomma ci aspettano mesi non facili sotto molteplici aspetti.

Ma questo non deve farci scoraggiare in alcun modo perché l’emergenza sangue continueremo ad affrontarla con la forza e la determinazione che hanno sempre caratterizzato il nostro essere responsabili associativi e, prima di tutto, il nostro essere donatori, perché “Blood connects us all” (il sangue ci connette tutti).

E’ questo il tema della Giornata Mondiale del donatore di sangue scelto dal WHO, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, proprio per ringraziare i donatori che quotidianamente assicurano la necessaria terapia trasfusionale ai cittadini riceventi, non dimenticando mai la dimensione di condivisione e connessione che si viene ad instaurare tra questi individui.

E come dimenticare, poi, che in questo mese il nostro giornalino compie il suo terzo anno di vita!

Un progetto meraviglioso che, col passare del tempo, è diventato un appuntamento imperdibile per moltissimi dirigenti associativi e nostri volontari.

La meravigliosa realtà di Fidas News esiste grazie all’impegno di tante persone che danno il loro contributo personale alla sua realizzazione, ma soprattutto grazie alla passione e alla dedizione che mette il nostro vicepresidente Antonio Mariano nella sua gestione ed organizzazione.

Evviva Fidas News!

 

Emanuele Gatto