FIDAS News Luglio/Agosto 2019

L’estate è un momento critico per le donazioni di sangue che vanno spesso in emergenza. Lo attestano le campagne di sensibilizzazione del Ministero della Salute, degli Enti locali e delle Aziende sanitarie che, ogni anno, si attivano a livello locale o regionale. Un appello che riecheggia da Nord a Sud del Paese.

Magari fosse solo una crisi momentanea, una richiesta limitata a tre mesi dell’anno. Purtroppo non è così. L’estate è tempo di riposo e vacanze, ma questo non vuol dire che le necessità di sangue scompaiano o possano essere dimenticate.

Anche e soprattutto d’estate è fondamentale che ognuno di noi dia il suo contributo. Sarebbe bello, infatti, che quest’estate fosse abolita la parola “emergenza”. Purtroppo, però, le statistiche parlano chiaro: in estate l’emergenza sangue aumenta esponenzialmente.

I donatori vanno in vacanza ma allo stesso tempo vi è un incremento degli incidenti stradali, un picco del tasso turistico e una difficoltà di tutelare i pazienti cronici affetti da patologie ematologiche, talassemici, ecc.

Donare durante il periodo estivo diventa, dunque, fondamentale perché solo così potrà essere garantita, in modo continuativo, la necessaria scorta di sangue in tutte le strutture ospedaliere.

La base dei donatori periodici, anonimi e non remunerati deve, quindi, essere ampia per garantire le scorte anche in periodi difficili come le epidemie influenzali invernali, o il West Nile Virus che torna, puntuale come sempre, a colpire ogni estate. Dobbiamo lavorare perché non si dica mai più: c’è emergenza.

E su questo so di poter contare su tutti i volontari di ogni sede da Mesagne a Gagliano del Capo, sempre pronti ad assumersi la responsabilità di gestire al meglio questo periodo assolutamente non facile.

Dobbiamo, pertanto, agire in modo tale che i nostri donatori di sangue e piastrine rispondano in maniera consapevole e immediata agli appelli ad andare a donare, perché solo così si potrà effettivamente garantire un’adeguata scorta di emazie in tutta la Regione.

Che le nostre ferie siano, dunque, ricche di donazioni!

Emanuele Gatto

300-101   400-101   300-320   300-070   300-206   200-310   300-135   300-208   810-403   400-050   640-916   642-997   300-209   400-201   200-355   352-001   642-999   350-080   MB2-712   400-051   C2150-606   1Z0-434   1Z0-146   C2090-919   C9560-655   642-647   100-101   CQE_Exam   CSSLP